miniracconti spontanei · Schizzi

Schizzo su: “la dipendenza è immediata”

Il cane ai piedi la loggetta illuminata, gli odori delle cucine la sigaretta, le pulizie continue della moglie, l’arietta preserale della tarda estate, tutto in sintonia con la calma che lo pervadeva, agire era l’ultima cosa che aveva intenzione di fare il peggio era passato il suo nemico morto ammazzato, doveva solo sbarazzarsi del cadavere… Continua a leggere Schizzo su: “la dipendenza è immediata”