miniracconti spontanei · pensieri allungati

il buco del presente

    Intorno alle memorie del passato, si costruisce il buco, che appartiene a questo presente… tutto appare lucido, solo per attimi, che se ci rifletti diventano attimi di pazzia e non di consapevolezza, il buco nero del presente è una voragine nella quale girano vorticosamente, fino all’estinzione, certezze e materie persone ed emozioni, sentimenti… Continua a leggere il buco del presente

diario · esigenze da dentro · minivisioni personali · pensieri allungati

I pensieri e il silenzio

Quando non hai nulla da dire taci. Mi pare che si dica così. A me pare che sia invece, proprio l’inverso. E quando sono silenziosa che c’è qualcosa dentro che si sta formando un pensiero una sensazione, magari anche una decisione importante. Ed quindi proprio in questi momenti che cerco il contatto con me stessa… Continua a leggere I pensieri e il silenzio

minivisioni personali · pensieri allungati · simil-poesie-dell'universo

Se almeno nella gioia fossi contento

non mi porrei nuovi interrogativi non mi sforzerei di cercare soluzioni devianti dalla comune accettazione, non sfrutterei senza tregua questo computer biologico, non mi imporrei di cercare dove veramente sono, non mi tufferei in ogni nuova teoria per cercare nuove uscite di sicurezza, non mi fermerei ogni attimo per andare incontro alla morte, non mi… Continua a leggere Se almeno nella gioia fossi contento

pensieri allungati

Piccole insoddisfazioni, e i disagi delle star

Grillo attaccato da chiunque, è uno sport che non mi affascina più, si trovano facilmente difetti negli altri ma quando una moltitudine si mette a farlo assomiglia al linciaggio quindi mi tengo da parte e non sparo sul pianista, anche se rimango critica. http://www.beppegrillo.it/2012/09/i_due_minuti_dodio.html Emilio Fede intanto si lamenta perchè sbarca appena il lunario con 20.000… Continua a leggere Piccole insoddisfazioni, e i disagi delle star