Liberazioni · minivisioni personali

I Rami

image

Rubasti le pareti e gli angoli
Delle mie glorie future
E ne hai fatto caverne.
Ho poi capito col tempo,
Che rovistare ovunque
In cerca dei fili che ci univano
Era tempo perso,
Così ora ti guardo
E sei trasparente
Quello che avevo,
Ciò che potevo essere
Non esiste e mai sarà
Guardo me,
E vedo un ramo,
con arbusti agili,
Che sporgono oltre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...