Schizzi · Uncategorized

Pazzo all’inferno

Immagine

E poi come un gatto,

svincoli, tra le mie mani,

e polvere ti rendi, quando

immagini di essere sola,

è così immediato il tuo distacco

che quasi mi metto a piangere,

Mai allunghi un pensiero o uno sguardo,

mai un respiro  mi rivolgi,

mi sento come un pazzo all’inferno,

non riconosco nè la strada nè la gravità

sono spaesato, senza vita,

cerco una soluzione,

senza inquadrare il problema

perchè il fatto che tu non mi vuoi

non può appartenermi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...